dresscodebiz - tilancio - womanforlike

Durante la primavera del 2021 il Comune di Resia, con la collaborazione della Biblioteca Comunale e dello Sportello Linguistico al Cittadino, ha avuto modo di entrare in più stretto dialogo con il complesso scolastico del Comune di Resia e, in generale, con l’Istituto Comprensivo di Trasaghis per la realizzazione di laboratori educativi sulla sensibilizzazione all’utilizzo del resiano, idioma locale della Val Resia, e sull’avvicinamento alla lettura.

Si sono svolti, fra il mese di maggio e il mese di giugno 2021, tre laboratori culturali diversi destinati a tutti e tre gli ordini del complesso scolastico di Resia: la scuola dell’infanzia, la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado per un coinvolgimento di n. 52 bambini. Per la realizzazione delle tre proposte educative sono state interpellate figure del territorio, dando particolare spazio ai giovani che sono attivi nelle varie attività culturali proposte fra i vari enti e associazioni.
I gruppi della scuola dell’infanzia e della primaria hanno avuto la possibilità di partecipare a due iniziative diverse. Il laboratorio “Parole e storie nel bosco” è stato realizzato attraverso una passeggiata nei boschi circostanti il complesso scolastico per respirare aria fresca e pulita e soprattutto per arricchire il bagaglio lessicale legato al tema del bosco, per concludere con la lettura di una storia attraverso un silent book – libro senza parole – utilizzando i nuovi elementi lessicali appresi durante la prima parte dell’attività. “Staffetta folk”, invece, è stato un laboratorio di danze resiane all’aperto, realizzato in collaborazione con il Gruppo Folkloristico Val Resia, per valorizzare e mantenere vivo il legame con il ballo e con la musica resiana.
Ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado è stato proposto un terzo laboratorio intitolato “Un mondo nuovo di parole”. Partendo dalla consapevolezza che nel tempo sono nate nuove parole che sono state introdotte dall’inglese o dall’italiano e che non sono presenti nel resiano, idioma locale, si è voluta proporre un’attività per stimolare la fantasia nei partecipanti volta a trovare parole resiane corrispondenti oppure nuovi termini “resianizzati” per identificare oggetti oppure situazioni. Al termine di ognuno dei laboratori intitolati “Un mondo nuovo di parole” sono stati realizzati più video animati e scherzosi per raccontare le novità ideate.
Seppur proposti in un periodo storico non facile, tutti gli alunni sono stati partecipi e proattivi nei confronti dell’iniziativa, regalando anche agli operatori momenti di gioia, spensieratezza e anche speranza per un territorio che, nonostante tutte le difficoltà, è sempre vissuto e amato già a partire dalle fasce più piccole.

Considerato il successo delle attività realizzate nella primavera 2021, il Comune di Resia conferma e sottolinea l’importanza delle collaborazioni sul territorio, non soltanto fra i singoli, ma anche fra gli enti. Il Patto Educativo di Comunità sottoscritto fra lo stesso Comune di Resia e l’Istituto Comprensivo di Trasaghis nel mese di maggio 2021 rappresenta un esempio in questo senso. Il Patto Educativo di Comunità sarà valido fino a tutto l’anno scolastico 2022-2023 ed intende promuovere la pianificazione e la successiva realizzazione di iniziative e attività educative esterne e a cura dei vari enti del territorio ad integrazione del curriculo scolastico.

La scuola di Resia è una scuola che si arricchisce costantemente nel tempo e che per il bene del territorio e dei suoi abitanti è importante che venga sostenuta a tutti i livelli.